SAN GIORGIO DELLE PERTICHE – La tragedia di Sant’Ambrogio di Trebaseleghe: si terranno domani, vigilia di Natale, in forma privata, nella chiesa di Arsego, i funerali di Francesca e Pietro Pontin, uccisi domenica pomeriggio dal padre Alessandro. Giovedì 24 dicembre sarà lutto cittadino a San Giorgio delle Pertiche. || Bandiere a mezz’asta, serrande abbassate con luci spente dei negozi della frazione di Arsego, dove la vigilia di natale alle 13 saranno celebrati i funerali di Francesca e Pietro Pontin, 15 e 13 anni, vittime della follia omicida e poi suicida del padre Alessandro, domenica scorsa a Sant’Ambrogio di Trebaseleghe. Funerali in forma privata, come chiesto dalla mamma e dai nonni che abitano a poche centinaia di metri della chiesa di Arsego. I concittadini potranno comunque esprimere la loro solidarietà alla famiglia in un altro modo.Alle esequie sarà presente anche il gonfalone comunale di San Giorgio listato a lutto, specifica il sindaco Canella che ci parla con discrezione del suo incontro con Roberta Calzarotto e i nonni dei ragazzi. – Intervistati DANIELE CANELLA (Sindaco di San Giorgio delle Pertiche) (Servizio di Guido Barbato)


videoid(PxzQyUuNZQ0)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria