VENEZIA – Paura domenica pomeriggio in laguna per un incidente col barchino. Al vaglio delle forze dell’ordine la dinamica. || Si sta cercando di capire la dinamica dell’incidente avvenuto domenica verso le 14.00 in bacino di San Marco quando un barchino con due persone a bordo si è rovesciato. Sul posto le volanti della polizia mentre i due sono stati assistiti venivano dal personale di un vaporetto Actv che stava navigando nelle vicinanze dopodichè sono stati trasferiti all’ospedale Civile di Venezia dagli agenti delle volanti e tenuti sotto osservazione. I vigili del fuoco hanno recuperato il natante rovesciato, un motore 40 cavalli. A causare il rovesciamento potrebbe essere stata un’onda improvvisa, magari generata da un altro natante. Ma è tutto in fase di ricostruzione. (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(ZZVMdLqB-wE)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria