MESTRE – Nonostante le difficoltà causa covid, quartiere Pertini, a Mestre, non rinuncia al Natale e a donare gioia e cultura con le tradizionali iniziative. || Tra restrizioni e limitazione il quartiere Pertini anche quest’anno non rinunzia al tradizionale mercatino di Natale con gli splendidi lavori delle signore del quartiere. Dai portachiavi in lana cotta, i ciondoli fatti con i sassi colorati, corredi da bagno e molto altro. L’accesso è in tutta sicurezza, con misurazione della temperatura, sanificazione delle mani e ingressi contingentati. All’esterno torna, invece, “Regala cultura”, dove vengono donati libri di ogni genere. – Intervistati GIORGIO ROCELLI (PRES. QUARTIERE PERTINI) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(n_-rivWHyp8)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria