TREVISO – L’appello a non muoversi ed evitare assembramenti arriva anche dal direttore Generale dell’Ulss2 Francesco Benazzi che torna a ricordare numeri pesanti nelle terapie intensive della Marca. || Terapie intensive ancora con numeri importanti, come spiega il direttore Generale dell’Ulss2 Francesco Benazzi, 22 le persone ricoverate, due giovani. L’ età media dei contagiati si sta abbassando, il 50% di chi è in area critica ha meno di 65 anni. Benazzi continua a chiedere attenzione massima anche di fronte alle immagini inequivocabili di trevigiani in viaggio verso la montanga nella giornata. Oggi seconda giornata di screening a tappeto a Castelcucco, domani toccherà a Cavaso del Tomba. A Castelcucco adesione oltre le aspettative: più dell’ l’80% della popolazione. Attenzionata speciale tutta l’area della castellana dove la percentuale del contagio sale dal7 % al 13%. – Intervistati FRANCESCO BENAZZI (DIRETTORE GENERALE ULSS2) (Servizio di Anna De Roberto)


videoid(ZhpotNGe4-8)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria