ANTENNA TRE | Medianordest

VENEZIA | IL MOSE SI SOLLEVA PER LA QUARTA VOLTA, VENEZIA ASCIUTTA

VENEZIA – Nonostante la previsione, Venezia si è risvegliata all’asciutto grazie al sollevamento del Mose. Massima attenzione per i prossimi giorni. || Si è fermata a 124 cm centimetri in mare e non ha raggiunto i 130 come da previsione, la punta di marea registrata a Venezia, che è rimasta all’asciutto grazie al Mose, che si è sollevato per la quarta volta in situazione di emergenza. Particolarità questa volta è stato il sollevamento parziale delle dighe nelle bocche di porto di Malamocco, formata da 19 paratoie: sono state sollevate le due schiere laterali, e lasciato libero un varco centrale. Malamocco è stata alzata per ultima per consentire prima il passaggio di alcune imbarcazioni. Per giovedi è prevista una punta di 110 cm alle 11.15 ma l’attenzione sarà massima per un picco di marea sostenuta previsto nella notte tra venerdi e sabato e in cui il Mose potrebbe entrare in funzione per la quinta volta. – Intervistati SIMONE VENTURINI (ASS. TURISMO COMUNE VE) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(ji4qy-i-Bjo)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria

Exit mobile version