ANTENNA TRE | Medianordest

SPRESIANO | PARCHI COME IMMONDEZZAI, L’IRA DEL SINDACO: «ADESSO PARTO CON LE MULTE»

SPRESIANO – Spazzatura abbandonata nei parchi pubblici, via social l’ira del sindaco di Spresiano: “Parto con le sanzioni – ha detto rivolgendosi ai ragazzi, ma ancor più alle loro famiglie – poi nessuno si lamenti». || Rifiuti lasciati per terra, sulle panchine. Parchi pubblici di Spresiano lordati dalle immondizie, sabato sera, tanto che ieri mattina, domenica, il sindaco Marco Della Pietra ha dato il buongiorno con un post sui social indirizzato, ha subito specificato, ai ragazzi, adolescenti o poco più, e ai loro genitori. Un video breve, ma dai toni eloquenti, in cui di fatto il sindaco lancia un avvertimento, prima di passare ai fatti. Vale a dire ai controlli e alle sanzioni, che sono anche piuttosto salate. Richiama alla buona educazione e alla civiltà, Della Pietra, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni da parte di cittadini che si sono ritrovati davanti diverse aree insozzate. «Per fortuna ci sono persone che non hanno paura di raccogliere cartacce e bottiglie, ma così non si può andare avanti». Una situazione non più accettabile, per il primo cittadino, che ammonisce: «Ora controlli e sanzioni, poi nessuno si venga a lamentare. Siete avvisati» – Intervistati MARCO DELLA PIETRA (Sindaco di Spresiano) (Servizio di Lina Paronetto)


videoid(nq4RiUVBPdE)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria

Exit mobile version