TREVISO – Raffica di furti fra Vascon e Biban. Torna nel mirino dei raid la zona di Carbonera, scatenando la rabbia degli abitanti. || Da una decina di giorni a questa parte Carbonera è tornata nel mirino dei ladri. A Vascon e Biban i malviventi hanno messo a segno decine di colpi. Professionisti dello scasso che non si interessano se nell’abitazione sono presenti delle persone. Furti messi a segno dalle 18 alle 20, appena fa buio. Prese di mira soprotutto le case isolate, come in queste zone di campagna. La tensione nel circondario è alle stelle, e il timore di truffe e furti è così forte che qualcuno dubita anche della troupe di antennatre. Chi ha subito due tre furti non si fida di più di nessuno.Come in questa famiglia, dove sono i ladri sono passati due volte. Le persone sole sono quelle ad avere più paura. (Servizio di Nicola Marcato)


videoid(yhw93BBVWL8)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria