ANTENNA TRE | Medianordest

ODERZO | DERUBA UN AUTOMOBILISTA E SCAPPA, ARRESTATO DAI CARABINIERI

ODERZO – Un automobilista è stato derubato mentre stava per partire con la sua auto da un ladro che poi è scappato. Inseguito a piedi dalla figlia della vittima è stato poi arrestato dai carabinieri. || Probabilmente pensava di rubare l’incasso della giornata, il ladro che si è intrufolato nella macchina di un commerciante di Musile di Piave di 54 anni. In un attimo ha afferrato un sacchetto di carta ed è scappato. E’ accaduto ieri sera a Oderzo in via Postumia di Camino. Ma il malvivente non aveva fatto i conti con la figlia della vittima che senza pensarci un attimo si è messa all’inseguimento assieme ad un suo amico. L’uomo 52 anni trevigiano già conosciuto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, correndo, ha gettato via un pugnale con una lama di 15 centimetri. Braccato dalla donna 26 enne e dall’amico di quest’ultima, è stato bloccato fino all’arrivo dei carabinieri di Motta di Livenza. Il ladro che fra l’altro aveva rubato il sacchetto con all’interno effetti personali dell’automobilista, è stato arrestato in flagranza di reato. Il coltello è stato invece recuperato dai militari dell’arma. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso la camera sicurezza in attesa dell’udienza di convalida del fermo prevista per domani, come disposto dall’autorità giudiziaria. Il 52enne dovrà rispondere di diversi reati: furto aggravato, porto d’armi ed oggetti atti ad offendere. (Servizio di Daniela Sitzia)


videoid(AK1O8IVDmDo)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria

Exit mobile version