MOGLIANO VENETO – Due trafficanti sono stati arrestati dalle fiamme gialle: sequestati oltre due chili di cocaina. || Due chili e 300 grammi di cocaina, pronta per essere smerciata tra le province di Venezia e Treviso. La guardia di finanza ha arrestato due trafficanti in un’operazione che ha visto impegnati gli uomini del gruppo operativo antidroga del nucleo di polizia economico finanziaria di Venezia. Tutto è partito da Mogliano Veneto.Individuato uno dei trafficanti, un giovane albanese senza fissa dimora, i militari hanno monitorato i movimenti fino a far scattare il controllo. Lui, invece di fermarsi, è fuggito nelle campagne circostanti. Inseguito e bloccato, è stato perquisito: nella borsa aveva due panetti di cocaina quindi è stato arrestato. La perquisizione, poi, si è estesa, ai due appartamenti in cui il pusher si recava nei giorni precedenti e li è stato trovato anche il suo connazionale. – Intervistati COL. T.ST FABIO DAMETTO (COMANDANTE NUCLEO ECONOMICO-FINANZIARIO GDF VE) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(Zv7aolEodsw)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria