08/10/2021 BIBIONE – A distanza di qualche settimana sono stati quais tutti rilasciati gli uomini finiti nell’indagine del racket delle sagre di Bibione. || Sono stati quasi tutti scarcerati, compreso il presidente di ascom Morsanuto, gli uomini arrestati nell’ambito dell’indagine della direzione antimafia sul presunto racket camorrista legato ai mercatini delle sagre di Bibione. Il tribunale del riesame di Trieste ha smontato in buona parte l’impianto accusatorio e rimesso in libertà gli accusati: i giudici hanno ritenuto che solo un paio di episodi, sui nove contestati dai pm, valgano una misura cautelare. Le motivazioni della sentenza del riesame arriveranno nelle prossime settimane. (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(JqKk3u35Rl0)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria