ANTENNA TRE | Medianordest

VOLPAGO DEL MONTELLO | LITIGIO FRA CAMIONISTI FINISCE A COLPI DI COLTELLO E SPRANGHE

06/10/2021 VOLPAGO DEL MONTELLO – Una lite fra camionisti finsce a colpi di coltello e spranga. Violenza a Volpago del Montello. Intervengono i carabinieri. || Una cena tranquilla, come ogni giorno. I camionisti si conoscono e si fermano la sera per mangiare e riposare in questo piazzale a Volpago del Montello. Ormai i cittadini anche sono abituati a vedere nella zona industriale in via Piave la fila di camion. Tutto sembra normale fino a ieri Poco prima delle 22 arriva una chiamata al centralino dei carabinieri. Fra due camionisti è scoppiata una violenta lite, dalle parole sono passati immediatamente ai fatti. Si sono armati: uno con una leva in ferro ha iniziato a colpire il collega che di tutta risposta ha tirato fuori un coltello da cucina ed ha sferrato un fendente. Le voci concitate, le urla hanno attirato l’attenzione dei presenti che hanno allertato i militari dell’arma. Una volta sul posto hanno identificato i due litiganti: si tratta due autotrasportatori di nazionalità rumena, un 46enne e un 53enne. Da una prima ricostruzione fra i due sarebbe scoppiata la lite dopo cena, in evidente stato di alterazione, pare, per futili motivi. Entrambi sono stati portati all’ospedale di Montebelluna: uno con una ferita da taglio al dorso della mano destra (una decina di giorni la prognosi) e l’altro, ancora sotto osservazione dei sanitari, con una frattura al braccio sinistro, un trauma cranico e una ferita lacero contusa al mento. Gli oggetti contundenti utilizzati dai due stranieri sono stati sequestrati dai carabinieri che al termine degli accertamenti, provvederanno a segnalare l’accaduto all’Autorità Giudiziaria. (Servizio di Daniela Sitzia)


videoid(oVgHI6m7oq0)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria

Exit mobile version