28/09/2021 TREVISO – Un’applicazione per visitare virtualmente il Museo di Santa Caterina di Treviso con i suoi affreschi e le sue collezioni. || Arte e cultura sempre più tecnologiche. La visita al Museo diventa un’ esperienza da fare anche attraverso il proprio cellulare con 40 minuti di immaigni e racconti che virtualmente conducono il visitatore attraverso le stanze del Museo di Santa Caterina. Una nuova applicazione, uno nuovo strumento che si potrà usare per rinfrescare opere già viste oppure lasciarsi incuiriosire. Due lingue, italiano e inglese, tre percosi possibili. Un luogo magico Santa Cateirna che racconta anche la storia della città, attraverso i reperti raccolti e conservati da Luigi Bailo, ma anche i suoi affreschi del 300 . Un luogo , come conferma l’assessore ai beni culturali , sempre più visitato anche dagli stessi trevigiani. – Intervistati LAVINIA COLONNA PRETI (ASS. CULTURA COMUNE TREVISO) (Servizio di Anna De Roberto)


videoid(efInzfV8KDg)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria