25/09/2021 CONEGLIANO – Tangenziale sud da ponderare attentamente, sensi unici nei quartieri per ridurre la morsa del traffico e inquinare meno: è l’idea di viabilità per Conegliano del candidato sindaco della Lista civica Paré Antonio Quarta. || Nodi da sciogliere, decisioni che aspettano da decenni di essere prese, legate alla mobilità sovracomunale. E poi la quotidianità dei quartieri, la circolazione spesso congestionata, che ha bisogno di interventi rapidi e mirati. Per Antonio Quarta, candidato sindaco a Conegliano per la “Lista civica Parè”, la viabilità è un aspetto su cui la futura amministrazione dovrà impegnarsi con particolare attenzione. «La tangenziale sud andrà ponderata attentamente – dice – quanto ai quartieri, l’idea è quella di creare una serie di sensi unici per liberare da metà del traffico di passaggio ogni strada». Il candidato della civica Paré non confida troppo sull’aiuto che dovrebbe arrivare, in tema di snellimento del traffico, dal completamento della Pedemontana e il suo collegamento con la A27. Temi ancora lontani nel tempo, meglio, dice, intervenire – Intervistati ANTONIO QUARTA (Candidato sindaco “Lista civica Parè”) (Servizio di Lina Paronetto)


videoid(rPrzdErRTsQ)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria