21/09/2021 PORTOGRUARO – Grave incidente a Portogruaro. 17 enne invesito da un autobus dell’azienda di trasporti trevigiana Mom. || Uno schianto, poi i silenzio. Sono stati attimi di vera paura questa mattina intorno alle 6 e 50 a Portogruaro. Un giovane di 17 anni ha attraversato improvvisamente la strada ed è stato investito da una corriera extraurbana della Mom. Tutto sotto gli occhi di altri studenti che come lui stavano per andare a scuola. Il ragazzo era sceso dal furgone del padre, poi tutto è accaduto in un attimo. Nell’urto ha sfondato il cristallo del mezzo pubblico ed è volato sull’asfalto. Immediatamente è sceso l’autista per prestare i primi soccorsi. Allertato anche il Suem. Sembra che il 17 enne, residente a Cinto Caomaggiore, abbia perso i sensi per qualche istante. Stabilizzato dai sanitari è stato trasportato con l’ambulanza all’ospedale di Portogruaro. Ricoverato in chirurgia, ha riportato un trauma cranico alcune fratture al torace e contusioni all’addome. Non sarebbe in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto nella stazione corriere di Portogruaro. Il mezzo era partito da pochi minuti dal vicino deposito e stava per prendere servizio sulla linea 104, prevista in partenza alle ore 6.50, con destinazione Treviso. L’autobus aveva raggiunto l’autostazione e percorreva il tratto carrabile in corrispondenza della corsia 8. All’altezza dell’incrocio con la viabilità di ingresso al parcheggio adiacente l’autostazione, il ragazzo ha attraversato rapidamente la strada venendo investito dal bus. Sul posto è intervenuta anche la polizia stradale di Portogruaro per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. “La nostra Azienda si è messa immediatamente a disposizione degli inquirenti, ci rimettiamo alle autorità inquirenti che si stanno occupando dei rilievi. In questo momento – afferma il presidente MOM Giacomo Colladon – vogliamo solo esprimere la nostra vicinanza al ragazzo e ai suoi familiari”. (Servizio di Daniela Sitzia)


videoid(2aBPVaY5JSI)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria