20/09/2021 TREVISO – Baby gang nelle piazze, bulli sui bus : a Treviso preoccupa il fenomeno che vede coinvolti ragazzi dai 13 anni in su || Impressionanti le immagini della massa di ragazzini dai 13 ai 18 anni che hanno invaso Treviso sabato pomeriggio. Si tratta di giovani che si sono ritrovati per assistere ad una rissa convocata via social. Un fenomeno preoccupante e che ha visto impegnati decine di agenti di polizia locale.“ Per noi è difficile garantire ogni sabato pomeriggio decine di agenti che vanno a presidiare tutte le zone di ritrovo dei ragazzi a Treviso – spiega Andrea Gallo, Comandante della polizia locale – certo lo faremo e metteremo in campo tutte le azioni possibili sia in termini di prevenzione che repressione se necessita”. Il sindaco Mario Conte ha chiesto il daspo urbano per coloro che sono arrivati a Treviso per la rissa ma non solo“ Avviseremo tutti i presidi degli istituti dove sono accaduto queste fatti”. Ma se questo è un problema non meno gravi di atti avvenuti sugli autobus della Mom. La denuncia arriva dal presidente Giacomo Colladon che ha allertato immediatamente la polizia locale. Ragazzini che hanno fermato i bus in mezzo alla strada pretendendo di salire anche quando i mezzi erano al completo, oppure hanno azionato il freno di emergenza per scendere prima della fermata alla stazione dei treni. Alcuni agenti giovani del Comando sono saliti sui bus, mescolandosi ai ragazzi, per verificare la situazione. Immediatamente sono stati individuati gli studenti più esagitati: “due ragazzini di 15 anni quando si sono accorti degli agenti hanno tentati di gettare alcuni involucri con hashish. Un 23 enne ha dato una spinta ad un agente facendolo cadere. Tutti sono stati accompagnati al Comando. Bulli quando sono in compagnia ma poi una volta in caserma sono scoppiati in lacrime. Non escludiamo termina il comandante della polizia locale, di poter posizionare delle telecamere nascoste all’interno dei bus nel caso dovessero ripetersi episodi del genere. – Intervistati ANDREA GALLO (Comandante polizia Locale Treviso) (Servizio di Daniela Sitzia)


videoid(ZDZyp7ZjdPA)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria