19/09/2021 MONTEBELLUNA – In primo piano la politica: oggi a Montebelluna – a sostenere il candidato sindaco della Lega – Luca Zaia e Matteo Salvini. “Nessun dissidio”, rassicurano, smentendo le voci di tensioni e disaccordi, soprattutto sul tema del green pass. E questo in attesa dell’arrivo di Figliuolo domani a Villorba per il via alla terza dose. || Tiene il punto sul green pass Luca Zaia nel pomeriggio a fianco del leader della Lega Matteo Salvini a Montebelluna per sostenere il candidato di partito e del centrodestra Adalberto Borin.Insieme sul palco, con l’establisment della Lega al gran completo, i due sembrano voler fugare le ricostruzioni che gli vorrebbero distanti, tra l’altro proprio sul tema della certificazione verde, ora estesa a tutti i lavoratori. E questo nelle ore in cui il ministro Giorgetti – in fiera a Milano – da un lato ha rivendicato la misura, utile – ha detto per riaprire il Paese – dall’altro ha confermato di andare “d’amore e d’accordo”, testuali parole con Salvini.Insomma, stando alle dichiarazioni di giornata è tornato il sereno in casa Lega, anzi la tempesta – se non il maltempo – non c’è mai stata. – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Cristian Arboit)


videoid(zdCq7YxuBZU)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria