17/09/2021 VENEZIA – Il Venezia è pronto per il debutto di domenica allo stadio Penzo che ha un nuovo look degno di una squadra calcistica di seria A. || In 100 giorni lo stadio Penzo è passato da 7.500 a 11.150 posti. Un risultato ottenuto in tempi record e domenica la casa storica del Venezia a Sant’Elena ospiterà la sfida casalinga contro lo Spezia. Gli interventi hanno portato al rifacimento di tribune, con seggiolini arancioneroverdi che simulano un’onda in tutti i settori, spogliatoi e area hospitality con una terrazza panoramica, area stampa e mix zone. Per una parte di queste funzioni è stato costruito, da zero, un nuovo edificio di 250 metri quadri più la parte tecnologica costituita da impianto audio, videosorveglianza, rete internet, sicurezza e luci. Per Andrea Cardinaletti, responsabile Infrastrutture della società, l’obiettivo dello stadio è quello di dare un contributo alla città. «Il percorso non è finito, ha detto, Speriamo che questo impianto migliori e progredisca. Avremo otto bar e ognuno porterà il nome di un’isola della laguna. – Intervistati ANDREA TOMAELLO (VICESINDACO DI VENEZIA) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(DJfan-a5o_U)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria