ANTENNA TRE | Medianordest

TREVISO | CAMINITI, ALLA GUIDA DELLA SEZIONE DEDICATA ALLA PROCURA EUROPEA NELLA CITTA’ LAGUNARE

09/09/2021 TREVISO – Il tenente Andrea Caminiti a giorni lascerà Treviso per assumere un importnate incarico a Venezia. Il comando del nucleo Operativo Radiomaobile dei carabinieri di Treviso sarà assunto da Tenente Vincenzo Ferraiulo. || Dopo sei anni al comando del Nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Treviso, il tenete Caminiti lascia la Marca per andare a a Venezia dove assumerà un incarico nuovo. Dal primo giugno infatti anche a Venezia è diventata operativa la Procura Europea (EPPO) (european Public Presecutor’s Office). Il reparto, appena istituito, lavorerà in simbiosi con l’ufficio veneziano della Procura Europea e si occuperà di reati nazionali e transfrontalieri, in danno dell’Unione Europea. Nell’arco di questi sei anni ha condotto rilevanti attività investigative di contrasto della criminalità comune e dello spaccio di stupefacenti tra le quali quelle per l’omicidio di Fontane, in cui perse la vita Igor Ojovanu, assicurando il responsabile del delitto alla giustizia e smantellando un’organizzazione dedita allo sfruttamento della prostituzione che reclutava minorenni oltreconfine. Recentemente, grazie ad una paziente raccolta di elementi di riscontro, il reparto guidato da Caminiti è riuscito a sgominare una baby gang che per diversi mesi, con una serie di furti e spaccate, aveva imperversato nella provincia. – Intervistati Ten. ANTONIO CAMINITI (Com. Nucleo Operativo radiomobile carabinieri di Treviso) (Servizio di Daniela Sitzia)


videoid(p5lGdVTfYmg)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria

Exit mobile version