21/08/2021 TREVISO – I ricoveri in crescita da una parte e i vaccini per i più giovani che proseguono, dall’altra, ma con un ritmo ancora troppo lento, anche se l’accesso libero ai centri vaccinali sta dando dei risultati. || 40 la scorsa settimana, 50 l’altro ieri, oggi 53, il numero dei ricoveri di pazienti covid aumenta costantemente. Il bollettino registra un computo di 5 decessi, nella Marca, relativi alle ultime settimane. Pazienti extraospedalieri, con pluripatologie, deceduti a casa. Sta per ora evitando la terapia intensiva una giovane di appena 27 anni, ricoverata al Ca’ Foncello. I giovani continuano a vaccinarsi, e l’accesso libero sta dando una mano importante: + 38% di accessi, rispetto a quelli previsti da prenotazione. E ottima è anche la percentuale del personale scolastico vaccinato, oltre il 95%. – Intervistati FRANCESCO BENAZZI (Direttore generale Ulss 2) (Servizio di Lina Paronetto)


videoid(B5K0QO_SvjU)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria