19/08/2021 TREVISO – Un appello a vaccinare i teen-ager è arrivato oggi dal segretario dei pediatri trevigiani Giovanni Franco Battaglini. “Gli effetti del Covid sono pesanti anche sugli asintomatici”. 148 gli under 14 attualmente positivi nella Marca. || Non occorre aver contratto la malattia in forma severa per sviluppare il cosiddetto Long Covid: è questa una delle principali preoccupazioni dei pediatri trevigiani. A evidenziare la nuova tendenza è la stessa pratica clinica di questi mesi, che riporta anche un altro fenomeno, quello delle infiammazioni cardiache, come le miocarditi.Attualmente nella Marca, gli under 14 positivi al virus sono 148, un numero consisente che – per i pediatri – deve spingere i genitori alla vaccinazione. Professionionisti sono presenti negli stessi punti vaccinali, come ricorda Giovanni Franco Battaglini, segretario della Fimp di Treviso.L’appello resta quello a vaccinarsi soprattutto in vista dell’avvio dell’anno scolastico. In ballo ci sono diversi aspetti, come il ritorno in classe totalmente in presenza. – Intervistati GIOVANNI FRANCO BATTAGLINI (Segretario Fimp Treviso) (Servizio di Cristian Arboit)


videoid(IP1F3Hc_VG8)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria