16/08/2021 CAVALLINO TREPORTI – Campeggi in overbooking a Cavallino-Treporti per le settimane centrali di agosto. Il turismo riparte a gonfie vele, oltre 60mila gli ospiti presenti in questi giorni. || A Cavallino-Treporti sul fronte del turismo si registra il tutto esaurito. Le presenze sono decisamente aumentate nelle settimane centrali di agosto. Nei campeggi sono accolte oltre 60mila persone. Numerose sono le richieste alle quali non si riesce a rispondere.Il turismo in plein air riparte a gonfie vele. Gli operatori del settore sperano che questo trend possa consolidarsi anche per fine Agosto, con un 80% di presenze nelle strutture. Le nuove disposizioni degli stati esteri sui tamponi non hanno scoraggiato gli ospiti dal prenotare le proprie vacanze sul territorio, grazie anche all’ottima collaborazione tra le strutture ricettive, l’Ulss4 e l’amministrazione comunale riuscite ad adeguarsi alle richieste per chi deve rientrare in patria con un test negativo, in tempi rapidi. «La stagione estiva è partita un po’ in sordina con Pentecoste, ma man mano che sono passate le settimane sono aumentate anche le presenze – traccia un’analisi della situazione il presidente di Assocamping Francesco Berton –. A fine luglio avevamo quasi l’80% delle presenze registrate in tutti i campeggi di Cavallino-Treporti e siamo oggi al 100%» – Intervistati FRANCESCO BERTON (Pres. Assocamping), ROBERTA NESTO (Sindaco Cvallino Tre Porti) (Servizio di Nicola Marcato)


videoid(2t0qtRuOek4)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria