12/08/2021 MESTRE – Decine di migliaia di tamponi e migliaia di dosi di vaccino. La lotta al Covid nel veneziano passa sempre più anche attraverso le farmacia grazie ad un accordo con l’azienda sanitaria. Molti in questi giorni i vaccini alle fasce d’età più giovani. || Tamponi, vaccini e stampa del green-pass. La lotta al Coronavirus passa anche attraverso le farmacie, in un’alleanza con l’azienda sanitaria definita “strategica” dal direttore generale Edgardo Contato, un’alleanza che sul territorio dell’Ulss3 Serenissima sta ricevendo una massiccia adesione. La capillarità delle farmacie e il rapporto di fiducia che instaurano con i cittadini le rendono un presidio sanitario diffuso. Un apporto, quello delle farmacie,che dati alla mano sta offrendo un grosso contributo anche alle vaccinazioni della fascia d’età che va dai 20 ai 39 anni. Con decine di migliaia di tamponi e migliaia di dosi di vaccino, la lotta di contrasto allla diffusione del Covid nel veneziano passa sempre più anche attraverso le farmacie. – Intervistati SUSANNA ZARDO (RESPONSABILE FARMACIA TERRITORIALE ULSS 3 SERENISSIMA), EDGARDO CONTATO (DIRETTORE GENERALE ULSS 3 SERENISSIMA), EMMA PIUMELLI (PRESIDENTE ORDINE FARMACISTI VENEZIA), ANDREA BELLON (PRESIDENTE FEDERFARMA VENEZIA) (Servizio di Filippo Fois)


videoid(lhExH1qJuaE)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria