ANTENNA TRE | Medianordest

MESTRE | ACTV SOTTO ORGANICO, CGIL ALL’ATTACCO: COSI’ SI DISTRUGGE L’AZIENDA

05/08/2021 MESTRE – Continuano le polemiche sui disservizi del trasporto pubblico veneziano. La CGIL invita l’azienda a non scaricare le causesui dipendenti: ACTV è pesantemente sotto organico e le responsabilità sono altrove. || Invece di risolversi i problemi del trasporto pubblico veneziano si aggravano – denuncia la CGIL – dove non si accetta che la responsabilità dei disservizi siano addossate sui dipendenti. Per l’ennesima volta in questa tormentata stagione post Covid il sindacato interviene per dire che non è un problema di permessi o malattie, i dipendenti sono semplicemente troppo pochi. A parlare è Valter Novembrini, segretario generale della Filt Cgil di Venezia. A giudicare almeno da ciò che si vede per strada la situazione a Venezia sta lentamente tornando a livelli pre-pandemici: fondamenta e calli sono percorse da flussi turistici sostenuti e ci sarebbero o ci sarebbero state le condizioni per tornare alla normalità anche nel trasporto pubblico. – Intervistati VALTER NOVEMBRINI (SEGRETARIO GENERALE FILT CGIL VENEZIA) (Servizio di Filippo Fois)


videoid(pLdQL1qpyf4)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria

Exit mobile version