04/08/2021 VENEZIA – Sono undici i Comuni del veneziano che, il 3 e 4 Ottobre, andranno al voto per l’elezione del sindaco e il rinnovo del consiglio comunale.Il maggiore è Chioggia. || Undici Comuni della Città Metropolitana di Venezia andranno al voto il domenica e lunedì 3 e 4 ottobre. La data delle elezioni amministrative è stata fissata dal ministero dell’interno. L’eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci nei Comuni con popolazione superiore ai 15mila abitanti si terrà domenica 17 e lunedì 18 ottobre.Potrebbe accadere a Chioggia, che con i suoi quasi 50mila abitanti è la seconda città della provincia dopo il capoluogo e la prima in questa tornata elettorale. L’amministrazione uscente targata Movimento 5 Stelle è guidata dal sindaco Alessandro Ferro.Si vota anche a Dolo, dopo la prematura scomparsa del sindaco Alberto polo che meno di un anno fa aveva iniziato il secondo mandato alla testadi una coalizione di centro sinistra vincendo le elezioni con ampio margine. Poco sotto i 15mila abitanti c’è Cavarzere col sindaco uscente Henri Tommasi. Tra i 12 e gli 11mila abitanti si vota a San Michele al Tagliamento, sindaco uscente Pasqualino Codognotto, Caorle primo cittadino Luciano Striuli e Musile di Piave sindaco Silvia Susanna. Si vota anche a Campolongo Maggiore, Vigonovo, Quarto d’Altino, Fiesso d’Artico e Fossò. (Servizio di Filippo Fois)


videoid(6CKBnYXVyc4)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria