04/08/2021 TREVISO – 10 nuovi autovelox con telelaser nei quartieri di Treviso. Da domani saranno attivi || Si chiamano TruVeloBox. Sono stati posizionati sulle strade considerate maggiormente a rischio. Terminate le operazioni di installazione da domani saranno attivi. “Sono armadi blindati all’interno dei quali sarà posizionati un telelaser, spiega Andrea Gallo Comandante della polizia Locale di Treviso, in grado di visualizzare i veicoli che percorrono la strada senza rispettare i limiti”.Un telelaser che ha la possibilità di monitorare la velocità a 300 metri di distanza. Il primo ad essere installato è stato in via Podgora dove due mesi fa si è verificato un incidente mortale. Si tratta di un ulteriore servizio a favore della vivibilità e sicurezza dei quartieri.“Un’operazione di sicurezza preventiva, continua Gallo, finalizzata a prevenire l’eccesso di velocità. Sono stati installati in zona ben precise e studiate”. I luoghi dove sono state posizionate queste colonnine sono: via brigata marche all’altezza del civico 57, viale della Repubblica nei pressi di via Vicinale delle Corti, Strada San Pelajo davanti all’istituto Manzi, strada castellana davanti al colorificio, la strada Noalese di fronte al distributore “Beyfin”, strada Sant’Angelo al civico 119, in via Sant’Antonino di fronte alla pasticcera, in via Podgora al civico 26, in viale IV novembre di fronte al centro commerciale ed infine in via Postumia al civico 39. Il nostro obiettivo spiega il comandante della polizia locale non è fare cassa ma prevenire. – Intervistati ANDREA GALLO (Comandante Polizia Locale di Treviso) (Servizio di Daniela Sitzia)


videoid(pms0myneLSA)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria