03/08/2021 TREVISO – Carenza di materie prime ed effetti sul sistema produttivo della Marca. La preoccupazione del sindacato. || La notizia delle 13 settimane di cassa integrazione ordinaria all’Electrolux per carenza di schede elettroniche provenienti dalla Cina non è che l’ultima di una serie di chiusure per carenza di materie prime che interessa grosse realtà produttive della marca. C’è chi ha messo i dipendenti in ferie anticipate in attesa delle consegne, chi chiederà la cassa intergrazione o programma delle giornate di stop alla produzione. La preroccupazione del sindacato anche per il rincaro dei prezzi. – Intervistati MAURO VISENTIN (SEGRETARIO GENERALE CGIL TREVISO) (Servizio di Marta Marangon)


videoid(mbg79IqjyLg)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria