03/08/2021 TREVISO – Al mercato di Treviso la crisi è palpabile, dopo il Covid nulla è più tornato come prima. Addirittura alcuni banchi a fine anno lasceranno. || Ore 13 gli ambulanti iniziano a sbaraccare, raccologno le ulitme cose, abbassano le tende, accendono i motori: ancora una giornata faticosa al mercato settimanale di Treviso per molti di coloro che fanno questo lavoro da una vita. Nulla dopo il Covid, spiegano , è tornato come prima. Diffidenza, si , ma anche concorrenza con prodotti più competitivi e Luigi, amulante storico a Treviso, vende solo maglieria italiana. Racconta che alcuni colleghi a dicembre lascieranno il banco perchè gli affari sono calati. Le loro voci per raccontare un lavoro che negli anni è cambiato radicalmente. (Servizio di Anna De Roberto)


videoid(gIXJVDSMM9Q)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria