28/07/2021 VENEZIA – Il personale sanitario non vaccinato dell’ Ulss3 serenissima ha 30 giorni di tempo per regolarizzare la propria posizione. Questa la decisione presa dall’azienda sanitaria. || Dopo quanto dichiarato dal governatore Zaia sulle procedure che ogni azienda sanitaria del veneto decide di adottare, l’ulss3 vuole dare un’ultima possibilità ai circa 2mila operatori sanitari dell’azienda che non si sono ancora vaccinati. Ha inviato una lettera con giorno e data in cui presentarsi, qualora non andasse bene, la persona ha trenta giorni di tempo per organizzarsi. E’ stata inoltre istituita una commissione ad hoc per verificare ogni singola posizione di chi ha dichiarato di non potersi vaccinare per determinati motivi. In caso contrario. – Intervistati LUCA SBROGIO’ (DIR. DIPARTIMENTO PREVENZIONE ULSS3 SERENISSIMA) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(a7aQhWZp6YM)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria