28/07/2021 CONEGLIANO – Una vera e propria tromba d’aria si è verificata a Collalbrigo, nella zona di Conegliano. “Sono stati attimi di inferno”, racconta il titolare dell’osteria del paese. || “E’ stato un disastro. Era una giornata di sole ma poi è successo l’inferno”.L’inferno in pochi secondi, il tempo per mettere in salvo i clienti presenti, ancora pochi vista l’ora, e su Collalbrigo, piccola frazione che sovrasta Conegliano, si è sviluppata una tromba d’aria tanto circoscitta quanto potente. Tanta la paura di chi c’era. “Abbiamo vissuto momenti di paura e panico”, racconta Gianluigi Dal Col, padre del giovane titolare. “Anche mio figlio è ancora provato”, dice.Provato ma anche consapevole dello scampato pericolo. “Per fortuna l’albero è caduto sulla strada, dove al momento non c’erano auto, e non sulla copertura esterna”, afferma lo stesso Luca.Nel tentare di chiudere un ombrellone, il giovane si è fatto anche male a un ginocchio, ma nessuno – nè la pandemia né il maltempo – giura – lo fermerà nel portare avanti la sua attività, inaugurata nel 2019 con l’obiettivo di valorizzare il piccolo centro. – Intervistati LUCA DAL COL (Titolare Osteria Collalbrigo), GIANLUIGI DAL COL (papà di Luca) (Servizio di Cristian Arboit)


videoid(0wnN5r55TVI)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria