ANTENNA TRE | Medianordest

VENEZIA | GRANDI NAVI, I SENATORI PD: «PIU’ POTERI AL COMMISSARIO»

28/07/2021 VENEZIA – “Più soldi ai ristori e più poteri al commissario di Blasio”. Lo chiedono i senatori del partito democratico che hanno presentato vari emendamenti sulle grandi navi. || Nell’ambito dei lavori della Commissione che sta analizzando il decreto del 14 luglio scorso sulle grandi navi per convertirlo in legge, i partiti stanno cercando di adottare le opportune modificare consapevoli che determinati aspetti non vanno toccati, in primis il limite di 25 mila tonnellate di stazza, oltre le quali una nave da crociera dal primo agosto non potrà transitare in bacino di San Marco e nel canale della Giudecca. Il primo a presentare emendamenti è stato il Partito democratico I senatori del Pd propongono, inoltre, che i 157 milioni di euro messi a disposizione per realizzare gli approdi temporanei a Porto Marghera siano versati a Venezia in tempi più stretti, anticipando le annualità prima del 2025. – Intervistati SEN. ANDREA FERRAZZI (PARTITO DEMOCRATICO) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(W81i2Nb4bHM)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria

Exit mobile version