21/07/2021 MESTRE – Di parere diverso da industriali e varie associazioni di categoria sull’obbligo del green pass,l’assessore regionale di Fratelli d’Italia Elena Donazzan, che questa mattina ha presentato i dati sull’occupazione in Veneto. || Nel fare il punto sull’andamento dell’occupazione in Veneto, l’assessore Donazzan ha ribadito la posizione di Lega e Fratelli d’Italia in merito al green pass, che creerebbe ulteriori danni all’economia, mentre la situazione occupazionale sta migliorando.“C’è un rimbalzo nel mercato del lavoro, i licenziamenti dopo lo sblocco sono sotto controllo e abbiamo a disposizione 250.000 potenziali posti di lavoro da occupare. L’obiettivo della Regione è oggi puntare tutto sull’accompagnamento e la rimotivazione al lavoro. Dobbiamo gestire al meglio la transizione dall’inattività all’attività. Ad esempio abbiamo le liste dei Centri per l’impiego da ripulire, come fatto nel 2017, mettendo a disposizione i potenziali lavoratori alle imprese che stanno cercando personale da assumere”. – Intervistati ELENA DONAZZAN (ASS. LAVORO E FORMAZIONE REGIONE VENETO) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(uid596Otvz8)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria