15/07/2021 THIENE – Atti vandalici a Thiene. Quattro minori sono stati multati per aver svuotato un estintore e piegato una targa. || L’estintore del parcheggio sotterraneo Nova Thiene è stato svuotato. Sono le sette e mezzo di sera quando l’assessore comunale Andrea Zorzan chiede l’intervento della Polizia Locale: una pattuglia procede al sopralluogo, mentre un altro agente controlla cosa hanno visto gli occhi elettronici dell’impianto di videosorveglianza. E sul monitor le immagini mostrano quattro giovani che si divertono a svuotare l’estintore e a piegare la targa posteriore di un’auto posteggiata. Gli autori degli atti vandalici vengono rintracciati poco dopo in via Chilesotti. Uno di loro alla presanza del padre, ammette le proprie resonsabilità dichiarando di essere l’unico autore materiale dei danneggiamenti. Non avendo compiuto ancora i 14 anni non risponderà penalmente del gesto, ma sarà chiamato ad un risarcimento danni. I quattro ragazzi, tutti sotto i 14 anni, sono stati colpiti da una sanzione da 50 euro per essersi recati senza motivo nel parcheggio sotterraneo. (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(PT6nj24vAa4)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria