14/07/2021 CORDIGNANO – Presentazione del candidato sindaco questa mattina a Cordignano per delle elezioni dove si profila la sfida tra sindaco uscente e assessore ed ex sindaco. Con il particolare che tutt’e due sono della lega. || A Cordignano la lega rischia il psicodramma per le prossime elezioni per sindaco e consiglio comunale. Con la presentazione di questa mattina si ufficializza la discesa in campo dell’ex sindaco e attuale assessore della giunta Biz Roberto Campagna. In contemporanea pero’ voci sempre piu’ insistenti danno il sindaco uscente del paese dei carbonai Alessandro Biz pronto a correre per il secondo mandato forte del consenso ricevuto in questi 5 anni e in particolare per la gestione delle alluvioni del 2018 e soprattutto del dicembre dell’anno scorso. Anche Biz sara’ il candidato di una civica e anche qui l’appoggio dovrebbe essere della lega e di fratelli d’Italia comunque esterno e come Campagna senza loghi di partito sulla scheda elettorale. Quindi due candidati dello stesso partito nello stesso schieramento di centro destra e appartenenti alla stessa giunta che ha governato Cordignano per 5 anni. Abbastanza per confondere gli elettori e per non pensare ad un intervento immediato del gran mediatore Gianangelo Bof che, forte del successo di Conegliano, ora si trova a dipanare un’altra matassa politica discretamente complicata. – Intervistati ROBERTO CAMPAGNA (Candidato sindaco Cordignano) (Servizio di Lucio Zanato)


videoid(-QHEsdbJXVU)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria