14/07/2021 VENEZIA – Il punto della campagna vaccinale è stato fatto subito dopo Zaia da Paolo Fattori di Azienda Zero. “Entro la fine dell’estate arriveremo a una copertura dell’80 per cento”. Accelerazione in vista per gli over 60. || E’ questo l’obiettivo della Regione del Veneto da qui alla fine dell’estate, con l’immunità di comunità che appare tutto sommato vicina.A oggi, su oltre 4 milioni di veneti, il 64,5% ha ricevuto almeno una dose di vaccino, il ritmo quindi – nonostante il rallentamento delle consegne di inizio luglio – è quello giusto.I numeri sono confortanti anche per la fascia più problematica, quella degli over 60, con l’accelerazione imposta sulle seconde dosi.Più in generale, Pfizer ha sempre rispettato le consegne previste, recuperando anche lo scarto del secondo trimestre mentre Moderna ha avuto un crollo del 40% nel terzo trimestre di consegna. – Intervistati PAOLO FATTORI (Direttore Struttura di Progetto Azienda Zero) (Servizio di Cristian Arboit)


videoid(xlUVwyuvr9I)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria