14/07/2021 ALTOPIANO – Il maltempo delle scorse ore ha messo in ginocchio l’altopiano. Strade e paesi completamente allagati. || Altopiano messo in ginocchio dal maltempo delle scorse ore, tra violente piogge che si sono abbattute su tutto il territorio montano, creando allagamenti preoccupanti, lungo le strade e nei centri abitati, grandinate e trombe d’aria. Eventi che sono durati pochi minuti, ma che hanno creato danni e disagi.Il paese di Rotzo attraversato da un fiume in piena.Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco, soprattutto per scantinati e garage sott’acqua e piante che sono state sradicate dalla forza del vento e della pioggia, piombando sulla strada.La zona delle Melette a Gallio, già tartassate da Vaja, nella serata di martedì in preda alla cascata d’acquaCosì come la provinciale della val d’assa, ad Asiago, dove il corso d’acqua che fiancheggia la strada si è riempito sino ad arrivare aquota carreggiata e andandola a invadere.Restando ad Asiago, all’interno del nuovo ospedale infiltrazioni dal soffitto, causa pioggia, corridoi allagati, una situazione che sta sollevando non poche polemiche, visto che si tratta di una costruzione recentissima, aperta da pochi mesi. Ma è bastato un temporale per creare totale disagio all’interno della struttura sanitaria.Intanto le previsioni delle prossime ore non annunciano nulla di buono. (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(9iBHoT3qPJU)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria