14/07/2021 PADOVA – Sintomi simili al covid, ma poi sono negativi, boom di accessi al pronto soccorso pediatrico. L’esperto spiega “stanno tornando i virus di stagione, ma ora viene confuso con il covid” || In una settimana su 179 accessi al pronto soccorso dell’azienda Ospedaliera con sintomi simil covid, quasi 150 sono stati bambini. Fortunatamente solo uno è risultato positivo un neonato già in fase di dimissione. Tutti gli altri sono risultati negativi. Un segnale che oltre al covid sono tornati i raffreddori di stagione specie tra i più piccoli che hanno ripreso le attività all’aperto. Tuttavia la situazione pandemica genera apprensione nelle famiglie che ai primi sintoni di febbre, tosse e raffreddamento vanno direttamente in pronto soccorso pediatrico. – Intervistati Prof. GIORGIO PERILONGO (Direttore Pediatria Azienda Ospedaliera di Padova) (Servizio di Valentina Visentin)


videoid(c1-6vbuZcBg)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria