ANTENNA TRE | Medianordest

VENEZIA | IL G20 “SOSPENDE” ANCHE IL VAPORETTO PER L’OSPEDALE CIVILE

05/07/2021 VENEZIA – Perché durante il G20 il vaporetto non arriverà più all’Ospedale Civile di Venezia? La sospensione della fermata, che appare ancora lontana dall’inizio dell’area rossa, è oggetto di un’interrogazione in consiglio comunale. || Le limitazioni alla circolazione che blinderanno l’area dell’Arsenaledi Venezia durante lo svolgimento del G20 di economia dal 7 all’11 luglio creeranno inevitabilmente piccoli e grandi problemi a chi abita, lavora o semplicemente deve arrivare o attraversare l’area interdetta.Ma si tratta sempre di disagi inevitabili? Ad esempio il vaporetto che porta all’ospedale, il cui pontile appare ancora distante da dove inizia la zona rossa, si fermerà prima: all’imbarcadero di Fondamente Nove. Il consigliere comunale Marco Gasparinetti, che ha presentato un’interrogazione in merito, ricorda come nell’ordinanza si parlasse di tre fermate sospese “Celestia”, “Bacini” e “Arsenale”.Più in generale il gruppo Terra e Acqua ha anche chiesto un accesso agli atti di AVM la holding che controlla ACTV ed è controllata al 100% dal Comune di Venezia. – Intervistati MARCO GASPARINETTI (CONSIGLIERE COMUNALE TERRA E ACQUA 2020) (Servizio di Filippo Fois)


videoid(1rfzZCPUmMk)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria

Exit mobile version