05/07/2021 MESTRE – Gli psicologi del San Camillo del Lido a supporto degli operatori sanitari del Covid Hospital Villa Salus di Mestre. Un’iniziativa nata nel corso della pandemia che prosegue anche nel post emergenza. || Nel Coronavirusc’è una fase di emergenza ma anche di post emergenza.Il reparto Covid all’Ospedale Villa Salus di Mestre è stato chiuso, ma resta attivo lo sportello che gli psicologi del San Camillo hanno aperto per offrire un supporto ai colleghi medici, infermieri e operatori sanitari che sono stati in prima linea in questi mesi difficili. Gli psicologi hanno effettuato una specifica formazione e si sono messi così a disposizione con alcune ore di presenza nella struttura.Obiettivo dell’iniziativa è individuare i fattori di rischio, intercettando i casi di maggiore vulnerabilità e intervenire in ottica preventiva promuovendo la riduzione dello stress., con la possibilità di prendere appuntamento di persona o anche attraverso delle videochiamate. – Intervistati DANIELA ZARA (PSICOTERAPEUTA), GIORGIO ARCARA (RESPONSABILE DI LABORATORIO DI NEUROFISIOLOGIA) (Servizio di Filippo Fois)


videoid(jZgDGuKpNhM)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria