02/07/2021 BELLUNO – Nuova opera di pulizia sui sentieri del Nevegal.Al lavoro, come in passato, i volontari di varie associazioni: la novità è il coordinamento con un altro Comune || Nuova opera di pulizia sui sentieri del Nevegal.Al lavoro, come in passato, i volontari di varie associazioni: la novità è il coordinamento con un altro Comune.Nevegal al centro dell’attenzione, perchè dopo la tormentata e mai partita stagione invernale almeno quella estiva possa avere buone prospettive.Quattro i tracciati saranno oggetto di intervento: i volontari della Protezione Civile comunale si occuperanno dei sentieri che partono dal piazzale del Nevegal e risalgono la pista Coca per raggiungere il rifugio Brigata Casera; gli alpini si occuperanno dei sentieri 6 e 7, da Malga Toront fino al rifugio Bristot il primo e alla parte alta della Busa del Camp il secondo; mentre una quinta squadra si occuperà della pulizia del percorso verso il rifugio La Grava. Quella di domenica non sarà l’unica giornata di manutenzioni estive messe in essere grazie alla partecipazione di volontari. Sabato 17 luglio, infatti, appuntamento a Sopracroda dove verrà ripulita la strada che porta al rifugio. – Intervistati BIAGIO GIANNONE – ASSESSORE COMUNE BELLUNO (Al telefono) (Servizio di Fabio Fioravanzi)


videoid(mReZgbvF3LY)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria