VICENZA – Visite sospese ai pazienti ricoverati negli ospedali di Vicenza, Montecchio Maggiore, Valdagno, Arzignano, Lonigo e Noventa vicentina. E’ la drastica misura anti contagio disposta nelle scorse ore dalla Ulss 8 Berica. || Sospese tutte le visite ai degenti dei sei ospedali dell’ULSS 8 Berica, eccetto quelle dei genitori ai figli ricoverati in pediatria, le visite ai malati terminali e quelle a situazioni particolari a giudizio dei direttori dei reparti. Una decisione, quella dei vertici della Ulss, che forse farà da apristrada ad altre misure del genere in Veneto. Il provvedimento è stato accolto con pazienza dalla maggioranza dei vicentini: mentre i contrari sono molto arrabbiati. (A cura di: Guido Barbato)


videoid(kQ__nOGDGHE)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria