TREVISO – Contributi per sociale e trasporto scolastico ma anche per la progettazione di sistemi per la sicurezza idrogeologica Sono questi i capitoli di spesa previsti dallo Stato per comuni e province venete. In tutto oltre 74 milioni di euro. || 74 milioni di euro dallo stato per famiglie, trasporto studenti ma anche per la progettazione per la messa in sicurezza idrogeologica dei territori. Ed e’ proprio nella suddivisione regionale di quest’ultimo comparto che le provincie di Treviso e Verona ottengono con 6,7 milioni di euro la fetta maggiore del contributo con il capoluogo della Marca che da solo ottierne quasi 650 mila euro. Poi c’e’ il contributo alle provincie per il trasporto scolastico; 7, 87 milioni di euro con la Marca trevigiana che si aggiudica la fetta maggiore di un milione e 580 mila euro. 33 milioni e mezzo per progettazione territoriale a comuni e provincie e 33 milioni e mezzo per sociale e trasporto scolastico per i comuni con Verona che porta a casa con 1, 74 milioni di euro la fetta maggiore mentre a Treviso arriveranno 638 mila euro. – Intervistati ACHILLE VARIATI (Sottosegretario Ministero dell’interno), MARIO CONTE (Sindaco di Treviso) (A cura di: Lucio Zanato)


videoid(mE-lEiWd7k4)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria