29/06/2021 ZELARINO – Un uomo è stato arrestato dalla Polizia Locale di Venezia dopo essere stato fermato nell’area commerciale di Zelarino con 50 grammi di eroina. || Durante l’arresto, in un impeto d’ira, ha preso a calci l’auto della Polizia Locale. Poco prima, in un’area commerciale di Zelarino, gli agenti avevano notato un’auto con a bordo una donna, un bambino e un 34enne – già trovato in passato in possesso di stupefacenti – che alla vista dei cani antidroga nascondeva qualcosa sotto il sedile. Dalla perquisizione è emerso un involucro di cellophane con mezzo etto di eroina, utile a confezionare centocinquanta dosi. Altri dieci grammi di droga sono stati trovati durante la perquisizione della casa della coppia. L’uomo stato rinchiuso nel carcere di Santa Maria Maggiore di Venezia mentre la compagna è stata denunciata a piede libero, vista la presenza in casa di due minori. (Servizio di Filippo Fois)


videoid(u3vt3XFEamk)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria