28/06/2021 PADOVA – Cercava soldi e oggetti di valore e intanto si mangiava le brioches avanzate dal giorno prima, il malvivente entrato nella notte tra sabato e domenica al bar Orchidea di Padova. || Cappello in testa si aggira nel locale. E’ uno dei fotogrammmi che riprendono il ladro entrato nella notte tra sabato e domenica al bar Orchidea di Via Montericco, zona di Brusegana, a Padova. A scoprire la spaccata la titolare che domenica, poco prima dell’orario di apertura, si è trovata la vetrina sfondata e la serratura forzata. Un bottino magro per il malvivente, circa trecento euro i contanti presenti in cassa. Forse però aveva fame: per tutto il tempo infatti ha continuato a mangiare le brioches rimaste sul bancone dal sabato di apertura. Le indagini sono in corso da parte della polizia. Nel quartiere, considerato tranquillo, si tratta della prima spaccata. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(o2OJEUIAC-s)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria