25/06/2021 MOGLIANO VENETO – Importante taglio del nastro oggi a Mogliano, dove è stato inaugurato – all’Istituto Costante Gris – un nuovo centro diurno per anziani. “Finalmente torniamo a vivere”, dicono ospiti e operatori. A finaziare il progetto alcuni benefattori. || E’ grazie alla generosità di alcuni cittadini benefattori che il progetto di un centro diurno per anziani è diventato finalmente realtà nel cuore del parco di Villa Tommasini. A firmare il progetto di recupero della villa lo stesso Davide Bortolato, in qualità di architetto, quando ancora non era sindaco.La struttura ora può contare su interni e servizi all’avanguardia e ospietrà fino a 25 anziani.I nuovi locali sono stati inaugurati alla presenza dell’assessore regionale Manuela Lanzarin e del vescovo di Treviso Michele Tomasi che si è intrattenuto a lungo con ospiti e operatori della vicina casa di riposo, in giardino a godersi una mattinata di ritrovata normalità.”Per noi è una giornata di sole”, dicono. – Intervistati DAVIDE BORTOLATO (Sindaco di Mogliano), GIORGIO PAVAN (Direttore Gris), DEBORA GARI (Coordinatrice socio-sanitaria Gris) (Servizio di Cristian Arboit)


videoid(Le6FVSfqDDY)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria