25/06/2021 CASSOLA – Una donna di 43 anni è stata investita da un bus in viale Venezia, fra Bassano e Cassola || Una donna di 43 anni è morta dopo essere stata investita da un bus di linea: è avvenuto nel tratto di Cassola di viale Venezia, dove Mara Girardi – questo il nome della vittima dell’incidente stradale – stava attraversando sulle strisce pedonalo. Lo schianto si è verificato alle 9 all’altezza del civico 30 sotto gli occhi di molti negozianti e passanti, ma la dinamica esatta del sinistro come pure eventuali responsabilità sono tuttora al vaglio. Di certo c’è solo che la 43enne ha urtato in modo devastante con il capo sul parabrezza della corriera, venendo poi proiettata a parecchi metri di distanza. Fin da subito le sue condizioni sono apparse gravissime a causa dei traumi e delle ferite causate dall’impatto con il bus: è stata trasportata in ospedale, dove è spirata poco dopo il ricovero. Sul posto i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Bassano, che hanno effettuato i rilievi di rito e gestito la difficile situazione viaria nella zona interessata dallo scontro. Il conducente della corriera è svenuto per lo choc ed è stato preso in carico dai sanitari del Suem arrivati in viale Venezia. L’autobus è stato posto sotto sequestro e con ogni probabilità il corpo di Girardi verrà sottoposto a un esame autoptico per le verifiche del caso. La notizia dell’incidente e del decesso di Mara Girardi si è subito diffusa nel bassanese, dove la donna era molto conosciuta, destando grande dolore e cordoglio. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(5ZLx1flMoTo)finevideoid-categoria(a3veneto)finecategoria