18/06/2021 TREVISO – Tragedia sfiorata a Treviso: 20 enne minaccia di morte la madre con un coltello. E’ stato arrestato dalla polizia || Alle violenze e alle minacce, purtroppo, era abituata. Un figlio di soli 20 anni e già preda di droga e alcol, capace di terrorizzare spesso lei, la mamma, e lo zio, con i quali abitava a Treviso. Necessità di soldi, scoppi d’ira improvvisi. Botte e insulti. Mesi e mesi di vessazioni. Ma quanto accaduto la notte del 10 giugno scorso è stato il gesto che ha sorpassato ogni limite: questa volta la donna ha temuto davvero di soccombere. Stava dormendo, quando è stata svegliata di soprassalto dal ragazzo, armato di coltello, che la minacciava di morte. Attimi di altissima tensione e paura, finchè la donna, in un momento di distrazione del figlio, è riuscita a chiamare la polizia. Le Volanti sono arrivate subito sul posto, per evitare il peggio. Il passo successivo, l’arresto del 20 enne. Per la mamma tanta amarezza, ma anche la fine di un incubo sopportato per troppo tempo (Servizio di Nicola Zanetti)


videoid(7D5mWrsBoJ4)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria