17/06/2021 SILEA – Lavoro e ripartenza, Silea punta ai giovani con corsi gratuiti professionalizzanti. E gli aspiranti pizzaioli portano le pizze all’hub vaccinale || Il mantra per futuri pizzaioli: non lasciare nulla al caso. E così dalla forma, al peso, alla lievitazione, per passare attraverso le materie prime a km zero: difficoltà e passaggi che i ragazzi tra i 16 e i 22 anni che partecipano al corso dello chef Luca Bonazza, al centro Tamai di Silea, imparano passo dopo passo. Un boom inaspettato di iscrizioni, per il corso, gratuito, organizzato da comune e cooperativa La Esse, insieme ad altri come quello per per diventare assistente bagnante di prossima attivazione. Corso che ha l’obiettivo – ci spiega il Sindaco Rossella Cendron, di professionalizzare i ragazzi e di permettere loro di trovare un lavoro, specie in un periodo di ripartenza. Le pizze preparate, sono state distribuite presso l’hub vaccinale di Villorba – Intervistati ROSSELLA CENDRON (Sindaco di Silea), ENRICO GAVA (Educatore Cooperativa La Esse) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(5vbAppqdfoU)finevideoid-categoria(a3treviso)finecategoria