15/06/2021 VENEZIA – Consegnate le chiavi a oltre 200 associazioni del territorio. In arrivo un altro bando potersi aggiudicare altre sedi. || Si è conclusa con le associazioni di Murano, Burano, Lido e Pellestrina, la consegna delle sedi alle 220 associazioni che hanno partecipato ai due bandi indetti dal Comune di Venezia. Nelle scorse settimane sono state assegnate le chiavi alle associazioni presenti nelle Municipalità della Terraferma e del Centro storico. Di fronte alle ultime polemiche, l’assessore Mar specifica dunque che gli spazi per le associazioni cittadine ci sono Nelle prossime settimane sarà indetto un nuovo bando per assegnare gli spazi rimasti inutilizzati.“E’ stato un lavoro sicuramente lungo durato negli anni – ha precisato l’assessore Mar – ma ho voluto personalmente consegnare le chiavi degli spazi per testimoniare la vicinanza dell’Amministrazione comunale alle associazioni e ai cittadini che, con le loro attività, tanto contribuiscono alla vita della città. Ringrazio perciò le associazioni che, svolgendo le loro attività sociali, culturali, artistiche, ricreative e sportive creano centri di aggregazione in cui potersi ritrovare e spendersi per la comunità. Allo stesso modo voglio anche ringraziare gli Uffici del Patrimonio per il lavoro svolto in questi anni, che ci ha permesso di indire dei bandi basati su criteri di trasparenza e chiarezza e hanno quindi permesso a tante associazioni di trovare ‘casa’ da oggi e per i prossimi tre anni”. – Intervistati PAOLA MAR ( ASS. PATRIMONIO COMUNE VE) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(v3zTgz8pwNA)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria