10/06/2021 MESTRE – Dopo quelle all’aperto riaprono anche le piscine al coperto di Mestre. Tra i primi a tuffarsi bambini e anziani. Riprendono anche le attività agonistiche. || Corsi che si riattivano nelle piscine, che già dal 29 Maggio avevano riaperto le vasche esterne, e che dal 7 Giugno hanno ripreso l’attività anche al coperto. Si recuperano le lezioni degli abbonati, riparte la scuola nuoto per i bambini e gli adulti; ma i conti di un anno che ha avuto pesanti ricadute sui bilanci si faranno a Settembre con le nuove iscrizioni. Tra i primi a tornare a tuffarsi in piscina – racconta Davide Giorgi della Polisportiva terraglio di Mestre – ci sono stati bambini e anziani.Ma più in generale l’affluenza di questi primi giorni di ripresa ha visto il ritorno di nuotatori di ogni età desiderosi di tornare a frequentare la piscina, soprattutto ora che il caldo sta iniziando a farsi sentire.Intanto si da nuova linfa alle attività agonistiche, che non si sono interrotte durante il fermo di questi sette mesi. il primo appuntamento, spiega l’atleta e istruttrice di nuoto sincronizzato Francesca Angi, sarà il campionato categoria ragazze, i primi di luglio a Savona. – Intervistati DAVIDE GIORGI (POLISPORTIVA TERRAGLIO), FRANCESCA ANGI (ATLETA E ISTRUTTRICE NUOTO SINCRONIZZATO) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(Aq4IeVxPs2k)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria