09/06/2021 JESOLO – I 150 chilometri del litorale veneziano sono puliti e sicuri. Lo certifica il progetto “Costa Veneta-Zona Blu” presentato stamane a Jesolo alla presenza del Governatore Zaia. || Blu Zone sulle spiagge della costa veneziana. Significa arenili puliti e sicuri, sanificati secondo protocolli certificati e nel rispetto dell’ambiente. Il presidente Zaia ha presentato a Jesolo il progetto “Costa Veneta-Zona Blu”, definendolo un biglietto da visita per le nostre spiagge. Si tratta di un protocollo di intesa con la Rete Venice Sands e Unionmare Veneto che certifica le operazioni di sanificazione e cura i 150 chilometri di litorale veneto. Insieme al goverantore gli assessori Caner e Calzavara.  Si tratta di uno degli unici protocolli in Italia con queste modalità. Un altro importante passo in avanti che premia il coordinamento tra le varie associazioni e gli operatori del settore. – Intervistati FEDERICO CANER (ASS. TURISMO REGIONE VENETO), FRANCESCO CALZAVARA (ASS. AL DEMANIO REGIONE VENETO), ALESSANDRO BERTON (PRESIDENTE UNIONMARE VENETO) (Servizio di Ilaria Marchiori)


videoid(zuCr4hbVlXY)finevideoid-categoria(a3venezia)finecategoria